Al via la manifestazione “Franca Rame, 90 anni di spettacolo”

 

Inaugurata il 21 giugno l'iniziativa per celebrare la figura dell'artista e archivista a 90 anni dalla nascita. Gli spazi dell'Archivio di Stato di Verona e le sale del MusALab ospiteranno il progetto fino al 18 luglio.

Inaugurata venerdì 21 giugno, in occasione della Festa della Musica 2019 e dei 90 anni dalla nascita dell’artista e archivista Franca Rame, la manifestazione “Franca Rame 90 anni di spettacolo”negli spazi dell’Archivio di Stato e nelle sale espositive MusALab.

Nell’ambito del progetto in fase di attuazione con il Ministero dei Beni e delle attività culturali dal titolo “Conoscenza e valorizzazione dell’archivio Franca Rame Dario Fo“, l’iniziativa offre ai partecipanti, fino al 18 luglio, incontri d’arte, performance, proiezioni, laboratori e spettacoli che puntano ad azioni interdisciplinari e intergenerazionali per una formazione e informazione attraverso i linguaggi dell’arte.

Tra gli eventi proposti, le esibizioni vocali al pianoforte su musiche di Rossini, a cura di Kairòs, le brevi proiezioni “Da bambinetta collezionavo le carte dei mandarini”, estratto dal documentario con Dario FoFranca Rame e Jacopo Fo, l’intervista in musica a Roberto Vecchioni sulla figura di Franca Rame, e molti altri spettacoli musicali.

MusALab è un progetto gestito dalla Compagnia Teatrale Fo Rame e si prefigge di presentare il patrimonio d’arte Rame-Fo nel racconto di oltre 90 anni di storia d’Italia. Lavora per un’arte diffusa che arrivi ad aprire le porte di ogni città usando teatro e spettacolo per l’incontro e la conoscenza, giocando con libri, fotografie, copioni, video, pitture, musica, danze, bauli, maschere, costumi, pupazzi, marionette, burattini.
Grazie a Daily Verona Network!